To create valid instruments for measuring alexithymia is a first step to analyze the relationship, so poorly studied, between this construct and health in developmental age. The aim of this paper is to describe the process of construction and the pilot administration of a new instrument for the assessment of alexithymia in children from 4 to 8 years old, that implicated several revisions of the stimuli, of the scale and of the dimensions investigated. The instrument includes two parts, the first one for the evaluation of the basic emotions (happiness, anger sadness, fear) and the second one for the complex emotions (guilt, shame, loneliness, envy); for each part two dimensions are investigated, the ability to identify and describe the emotions and the capacity to produce fantasy stories on emotional topics, with a score on a three points scale. The stimuli presented to the children are pictures representing emotional situations; for each one children are asked to identify the emotion, to describe what happens in the images and to tell a story on the emotion investigated. The pilot administration led to a final version of the instrument, that is well accepted from children. A further phase of data collection will allow to evaluate the psychometric properties of the instrument, also taking into account gender and age differences.

Costruire strumenti validi per la misurazione dell’alessitimia è un primo passo per poter analizzare il rapporto, così poco indagato, tra questo costrutto e la salute in età evolutiva. L’obiettivo di questo lavoro è descrivere il processo di costruzione e la fase pilota di somministrazione di un nuovo strumento per la valutazione dell’alessitimia per bambini tra i 4 e gli 8 anni, che ha implicato numerose revisioni degli stimoli, della scala di siglatura e delle dimensioni indagate. Lo strumento prevede due prove, la prima per la valutazione delle emozioni di base (felicità, rabbia, tristezza, paura) e la seconda per le emozioni complesse (colpa, vergogna, solitudine, invidia); per ogni parte vengono indagate due dimensioni, la capacità di identificare e descrivere le emozioni e la capacità di produrre delle storie di fantasia a tema emotivo, con un punteggio su una scala a tre punti. Gli stimoli presentati ai bambini sono delle tavole che rappresentano scene emotivamente connotate; per ognuna viene chiesto al bambino di identificare l’emozione, di descrivere cosa succede nell’immagine e di raccontare una storia sull’emozione analizzata. La somministrazione pilota ha condotto alla creazione di una versione definitiva dello strumento, che è molto ben accettato dai bambini. Una ulteriore fase di raccolta dati permetterà di valutare le caratteristiche psicometriche dello strumento, anche tenendo conto delle differenze di genere e delle diverse fasce di età.

Alessitimia in età evolutiva: riflessioni teoriche e costruzione di un nuovo strumento per bambini tra i 4 e gli 8 anni / DI TRANI, Michela; Piperno, Francesca; Renzi, Alessia; Sogos, Carla; Tambelli, Renata; Ferruzzi, G.; Furlan, J.; Granato, Ilaria; Solano, Luigi. - In: RASSEGNA DI PSICOLOGIA. - ISSN 1974-4854. - STAMPA. - 34:(2016), pp. 13-26. [10.4558/8043-02]

Alessitimia in età evolutiva: riflessioni teoriche e costruzione di un nuovo strumento per bambini tra i 4 e gli 8 anni

DI TRANI, MICHELA;PIPERNO, Francesca;RENZI, ALESSIA;SOGOS, Carla;TAMBELLI, Renata;GRANATO, ILARIA;SOLANO, Luigi
2016

Abstract

Costruire strumenti validi per la misurazione dell’alessitimia è un primo passo per poter analizzare il rapporto, così poco indagato, tra questo costrutto e la salute in età evolutiva. L’obiettivo di questo lavoro è descrivere il processo di costruzione e la fase pilota di somministrazione di un nuovo strumento per la valutazione dell’alessitimia per bambini tra i 4 e gli 8 anni, che ha implicato numerose revisioni degli stimoli, della scala di siglatura e delle dimensioni indagate. Lo strumento prevede due prove, la prima per la valutazione delle emozioni di base (felicità, rabbia, tristezza, paura) e la seconda per le emozioni complesse (colpa, vergogna, solitudine, invidia); per ogni parte vengono indagate due dimensioni, la capacità di identificare e descrivere le emozioni e la capacità di produrre delle storie di fantasia a tema emotivo, con un punteggio su una scala a tre punti. Gli stimoli presentati ai bambini sono delle tavole che rappresentano scene emotivamente connotate; per ognuna viene chiesto al bambino di identificare l’emozione, di descrivere cosa succede nell’immagine e di raccontare una storia sull’emozione analizzata. La somministrazione pilota ha condotto alla creazione di una versione definitiva dello strumento, che è molto ben accettato dai bambini. Una ulteriore fase di raccolta dati permetterà di valutare le caratteristiche psicometriche dello strumento, anche tenendo conto delle differenze di genere e delle diverse fasce di età.
To create valid instruments for measuring alexithymia is a first step to analyze the relationship, so poorly studied, between this construct and health in developmental age. The aim of this paper is to describe the process of construction and the pilot administration of a new instrument for the assessment of alexithymia in children from 4 to 8 years old, that implicated several revisions of the stimuli, of the scale and of the dimensions investigated. The instrument includes two parts, the first one for the evaluation of the basic emotions (happiness, anger sadness, fear) and the second one for the complex emotions (guilt, shame, loneliness, envy); for each part two dimensions are investigated, the ability to identify and describe the emotions and the capacity to produce fantasy stories on emotional topics, with a score on a three points scale. The stimuli presented to the children are pictures representing emotional situations; for each one children are asked to identify the emotion, to describe what happens in the images and to tell a story on the emotion investigated. The pilot administration led to a final version of the instrument, that is well accepted from children. A further phase of data collection will allow to evaluate the psychometric properties of the instrument, also taking into account gender and age differences.
Alessitimia; età evolutiva; valutazione
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
Alessitimia in età evolutiva: riflessioni teoriche e costruzione di un nuovo strumento per bambini tra i 4 e gli 8 anni / DI TRANI, Michela; Piperno, Francesca; Renzi, Alessia; Sogos, Carla; Tambelli, Renata; Ferruzzi, G.; Furlan, J.; Granato, Ilaria; Solano, Luigi. - In: RASSEGNA DI PSICOLOGIA. - ISSN 1974-4854. - STAMPA. - 34:(2016), pp. 13-26. [10.4558/8043-02]
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Tambelli_Alexithymia-in-developmental-age.pdf

solo utenti autorizzati

Note: Articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.83 MB
Formato Adobe PDF
1.83 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/954560
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact