La nostra esperienza presso l’ambulatorio “complicanze da fillers” della Sapienza Università di Roma