Gli idruri metallici hanno la potenzialità di risolvere i limiti di prestazione e di sicurezza delle attuali batterie Li-ione, per affrontare la transizione a nuovi campi di applicazione (e.g. autoveicoli elettrici, accumulo energetico). Purtroppo, l’elevata reattività nei confronti dell’elettrolita e la riorganizzazione strutturale conseguente la reazione di conversione, comporta isteresi di potenziale e inefficienza coulombica del primo ciclo con conseguente perdita di efficienza. Allo scopo di migliorare le prestazioni di tali materiali nelle celle elettrochimiche e di stabilizzarne la reattività chimica, sono stati sviluppati nanocompositi derivanti dal confinamento degli idruri metallici in matrici carboniose nanoporose. Vengono presentati i primi risultati ottenuti dal nanoconfinamento di sodio alluminio idruro (NaAlH4) in Carbon Aerogel.

Sviluppo di un nanocomposito NaAlH4/Carbon Aerogel per applicazioni in batterie Li-ione / Silvestri, Laura; Vitucci, FRANCESCO MARIA; Paolone, Annalisa; Brutti, Sergio; Reale, Priscilla; Panero, Stefania. - STAMPA. - (2014). ((Intervento presentato al convegno Sesto Convegno Giovani Chimici tenutosi a Aula La Ginestra, Dipartimento di Chimica - Sapienza Università, Roma nel 17-18 giugno 2014.

Sviluppo di un nanocomposito NaAlH4/Carbon Aerogel per applicazioni in batterie Li-ione

SILVESTRI, LAURA;VITUCCI, FRANCESCO MARIA;PAOLONE, Annalisa;BRUTTI, Sergio;REALE, Priscilla;PANERO, Stefania
2014

Abstract

Gli idruri metallici hanno la potenzialità di risolvere i limiti di prestazione e di sicurezza delle attuali batterie Li-ione, per affrontare la transizione a nuovi campi di applicazione (e.g. autoveicoli elettrici, accumulo energetico). Purtroppo, l’elevata reattività nei confronti dell’elettrolita e la riorganizzazione strutturale conseguente la reazione di conversione, comporta isteresi di potenziale e inefficienza coulombica del primo ciclo con conseguente perdita di efficienza. Allo scopo di migliorare le prestazioni di tali materiali nelle celle elettrochimiche e di stabilizzarne la reattività chimica, sono stati sviluppati nanocompositi derivanti dal confinamento degli idruri metallici in matrici carboniose nanoporose. Vengono presentati i primi risultati ottenuti dal nanoconfinamento di sodio alluminio idruro (NaAlH4) in Carbon Aerogel.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/783211
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact