Sintesi della (+)-2-deossiorizalessina S. Non identità strutturale con il presupposto enantiomero naturale.