L’articolo prende spunto dalla letteratura scientifica in materia di Road Ecology e Railway Ecology per riunire i concetti fondativi e i criteri applicativi sotto un’unica definizione, quella della Ecologia delle Infrastrutture Viarie. Il comun denominatore è l’impatto negativo che le infrastrutture per i trasporti (sia su asfalto che su ferro) esercitano sugli ecosistemi naturali, generando perdita e/o frammentazione di habitat per le specie animali e vegetali. Sebbene ancora poco consolidati in ambito trasportistico, gli studi in materia di Ecologia delle Infrastrutture appaiono dirimenti quando si deve affrontare la norma sulla valutazione ambientale strategica di una infrastruttura per i trasporti alla scala paesaggistica. A tal fine si propongono criteri di valutazione per meglio ottemperare alla norma e si presentano le principali misure attuative con l’obiettivo di sensibilizzare i ricercatori e gli operatori di ambito trasportistico sulla necessità di introdurre l’Ecologia delle Infrastrutture Viarie nelle pratiche di studio, progettazione, costruzione, manutenzione e valutazione dei manufatti ferroviari quale garanzia di tutela ambientale.

Ecologia delle Infrastrutture Viarie a tutela dell’ambiente: concetti e criteri per una ricerca allargata alle discipline trasportistiche // Ecology of Transportation Infrastructure to protect the environment: concepts and criteria for a research extended to the transportation studies

Corazza M. V.
Primo
2022

Abstract

L’articolo prende spunto dalla letteratura scientifica in materia di Road Ecology e Railway Ecology per riunire i concetti fondativi e i criteri applicativi sotto un’unica definizione, quella della Ecologia delle Infrastrutture Viarie. Il comun denominatore è l’impatto negativo che le infrastrutture per i trasporti (sia su asfalto che su ferro) esercitano sugli ecosistemi naturali, generando perdita e/o frammentazione di habitat per le specie animali e vegetali. Sebbene ancora poco consolidati in ambito trasportistico, gli studi in materia di Ecologia delle Infrastrutture appaiono dirimenti quando si deve affrontare la norma sulla valutazione ambientale strategica di una infrastruttura per i trasporti alla scala paesaggistica. A tal fine si propongono criteri di valutazione per meglio ottemperare alla norma e si presentano le principali misure attuative con l’obiettivo di sensibilizzare i ricercatori e gli operatori di ambito trasportistico sulla necessità di introdurre l’Ecologia delle Infrastrutture Viarie nelle pratiche di studio, progettazione, costruzione, manutenzione e valutazione dei manufatti ferroviari quale garanzia di tutela ambientale.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Corazza_Ecologia-infrastrutture-viarie_2022.pdf

accesso aperto

Note: copertina, indice, articolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.67 MB
Formato Adobe PDF
3.67 MB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1657966
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact