The paper concerns a case of extradition request made by the United States of America against a person for various charges, including insider trading. After reconstructing the US and Italian Market Abuse regime (to verify if it is an extraditable offence), types of insiders in the Italian system are examined. Finally, we are wondering about the possibility of differentiating the offences when the secondary insider takes part in the same historical fact as the primary insider.

La nota prende in esame un caso di richiesta di estradizione avanzata dagli Stati Uniti d’America nei confronti di un soggetto per vari capi di imputazione, tra cui quello di insider trading. Dopo aver ricostruito la normativa statunitense ed italiana in materia di abusi di abusi di mercato, al fine di verificare la sussistenza del requisito della doppia incriminabilità, si prendono in esame le varie figure di insider nel sistema italiano. In particolare, dopo aver analizzato i possibili soggetti attivi dell’illecito (penale e amministrativo) di abuso di informazioni privilegiate, ci si interroga sulla possibilità di differenziazione dei titoli di reato quando l’insider secondario concorre nello stesso fatto storico dell’insider primario

Chi è l'insider? La Corte di cassazione torna sui soggetti attivi dell'abuso di informazioni privilegiate

federici
2022

Abstract

La nota prende in esame un caso di richiesta di estradizione avanzata dagli Stati Uniti d’America nei confronti di un soggetto per vari capi di imputazione, tra cui quello di insider trading. Dopo aver ricostruito la normativa statunitense ed italiana in materia di abusi di abusi di mercato, al fine di verificare la sussistenza del requisito della doppia incriminabilità, si prendono in esame le varie figure di insider nel sistema italiano. In particolare, dopo aver analizzato i possibili soggetti attivi dell’illecito (penale e amministrativo) di abuso di informazioni privilegiate, ci si interroga sulla possibilità di differenziazione dei titoli di reato quando l’insider secondario concorre nello stesso fatto storico dell’insider primario
The paper concerns a case of extradition request made by the United States of America against a person for various charges, including insider trading. After reconstructing the US and Italian Market Abuse regime (to verify if it is an extraditable offence), types of insiders in the Italian system are examined. Finally, we are wondering about the possibility of differentiating the offences when the secondary insider takes part in the same historical fact as the primary insider.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Federici_Chi-è-l'insider_2022.pdf

solo gestori archivio

Note: "copertina", "articolo principale"
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.19 MB
Formato Adobe PDF
1.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1655374
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact