Il miglioramento della comprensione del testo di allievi con disabilità intellettiva ha i propri presupposti teorici e valoriali nella prospettiva di garantire il diritto all’educazione e all’istruzione di tutti i soggetti in età evolutiva, anche con disabilità, così come dichiarato nella Convenzione sui diritti dell’infanzia (ONU, 1989) e nella successiva Convenzione sui diritti delle persone con disabilità (ONU, 2006). In questa direzione, ai fini della realizzazione di una didattica inclusiva in grado di rimuovere le barriere all’apprendimento e alla partecipazione di tutti gli allievi (Unesco, 2017), è opportuno che scuola e università collaborino attivamente per garantire, così come espresso nella Convenzione sui diritti dell’infanzia, «forme di insegnamento accessibili in funzione delle capacità di ognuno», mediante «metodi di insegnamento moderni» e l’impiego di linguaggi, modalità e mezzi di comunicazione appropriati «in ambienti che ottimizzino il progresso scolastico» (ONU, 1989).

Il Reciprocal teaching per la comprensione del testo: una strategia didattica inclusiva per garantire il diritto all’istruzione degli allievi con disabilità intellettiva

Traversetti, Marianna
2020

Abstract

Il miglioramento della comprensione del testo di allievi con disabilità intellettiva ha i propri presupposti teorici e valoriali nella prospettiva di garantire il diritto all’educazione e all’istruzione di tutti i soggetti in età evolutiva, anche con disabilità, così come dichiarato nella Convenzione sui diritti dell’infanzia (ONU, 1989) e nella successiva Convenzione sui diritti delle persone con disabilità (ONU, 2006). In questa direzione, ai fini della realizzazione di una didattica inclusiva in grado di rimuovere le barriere all’apprendimento e alla partecipazione di tutti gli allievi (Unesco, 2017), è opportuno che scuola e università collaborino attivamente per garantire, così come espresso nella Convenzione sui diritti dell’infanzia, «forme di insegnamento accessibili in funzione delle capacità di ognuno», mediante «metodi di insegnamento moderni» e l’impiego di linguaggi, modalità e mezzi di comunicazione appropriati «in ambienti che ottimizzino il progresso scolastico» (ONU, 1989).
978-88-6760-767-9
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Traversetti_Il-reciprocal-teaching_2020.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.05 MB
Formato Adobe PDF
2.05 MB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1653916
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact