In a decision issued by the Supreme Court of Cassation, the principle was affirmed according to which the deadline for challenging a judgment runs from the moment in which the party receives the service of the full text of the judgment. Indeed, it is not enough that the clerk only transmits the operative part of a decision. The author, hence, draws inspiration to deepen the subjects of services by using the certified e-mail, time limits for filing appeals and the way to provide proof.

Che la comunicazione integrale del provvedimento decisorio non possa equipararsi quoad effectum alla mera comunicazione di deposito è un’affermazione apparentemente ineccepibile. Eppure, nell’ambito del rito Fornero, la corte di legittimità è stata più volte chiamata a ribadire le ragioni di un orientamento che ormai viaggia sui binari della stabilità perché sorretto dalla logica del diritto processuale. Con le funzioni assunte oggi dalla comunicazione in vari altri contesti, rimangono tuttavia presenti ambiguità legate all’uso che si fa del messaggio di posta elettronica certificata, su cui il presente lavoro si sofferma brevemente con l’intento di discernere le differenze in un’area del vissuto processuale dai frequenti (e sovente inesorabili) risvolti preclusivi. I mezzi tramite cui fornire la prova della comunicazione ed il possibile rilievo d’ufficio della decadenza sono esaminati nel paragrafo conclusivo.

La comunicazione a mezzo PEC senza la sentenza in allegato impedisce la decorrenza del termine breve d’impugnazione. Dal rito Fornero spunti per qualche riflessione sulle comunicazioni e le notificazioni nell’era del processo telematico / Mazza, Pasquale. - In: DIRITTO DI INTERNET. - ISSN 2612-4491. - (2021), pp. 675-682.

La comunicazione a mezzo PEC senza la sentenza in allegato impedisce la decorrenza del termine breve d’impugnazione. Dal rito Fornero spunti per qualche riflessione sulle comunicazioni e le notificazioni nell’era del processo telematico

Pasquale Mazza
2021

Abstract

Che la comunicazione integrale del provvedimento decisorio non possa equipararsi quoad effectum alla mera comunicazione di deposito è un’affermazione apparentemente ineccepibile. Eppure, nell’ambito del rito Fornero, la corte di legittimità è stata più volte chiamata a ribadire le ragioni di un orientamento che ormai viaggia sui binari della stabilità perché sorretto dalla logica del diritto processuale. Con le funzioni assunte oggi dalla comunicazione in vari altri contesti, rimangono tuttavia presenti ambiguità legate all’uso che si fa del messaggio di posta elettronica certificata, su cui il presente lavoro si sofferma brevemente con l’intento di discernere le differenze in un’area del vissuto processuale dai frequenti (e sovente inesorabili) risvolti preclusivi. I mezzi tramite cui fornire la prova della comunicazione ed il possibile rilievo d’ufficio della decadenza sono esaminati nel paragrafo conclusivo.
In a decision issued by the Supreme Court of Cassation, the principle was affirmed according to which the deadline for challenging a judgment runs from the moment in which the party receives the service of the full text of the judgment. Indeed, it is not enough that the clerk only transmits the operative part of a decision. The author, hence, draws inspiration to deepen the subjects of services by using the certified e-mail, time limits for filing appeals and the way to provide proof.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Mazza_La-comunicazione_2021

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 517.87 kB
Formato Adobe PDF
517.87 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1583970
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact