La 'terza stanza de quadri' in Palazzo Farnese nel 1644