L’attenzione sull’importanza della corporate governance nelle banche è ulteriormente aumentato a causa della crisi finanziaria e del proliferarsi di riforme a livello europeo e nazionale. In questo lavoro si intende indagare la relazione tra le performance bancarie e la dimensione, composizione e funzionamento del Consiglio di Amministrazione. L’analisi contribuisce ad un avanzamento nella conoscenza della materia attraverso l’indagine su un campione di banche italiane nel periodo 2006-2014. Dall’analisi empirica si evidenziano risultati rilevanti per quanto riguarda l’esistenza di una relazione: negativa, tra dimensione del board, numero di donne nel CdA, numero di comitati interni e performance; positiva, tra le performance e il numero di amministratori indipendenti. I risultati in parte confermano gli orientamenti emergenti dalla letteratura internazionale ed in parte se ne discostano, mostrando nuovi ambiti di studio e di analisi da sottoporre a conferma attraverso studi empirici più ampi.

Consiglio di amministrazione e performance: un’analisi empirica sulle principali banche italiane / Esposito De Falco, Salvatore; Cucari, Nicola; Bilotta, Alberto. - STAMPA. - (2017), pp. 163-182. ((Intervento presentato al convegno Sviluppo, sostenibilità e competitività delle aziende: il contributo degli economisti aziendali tenutosi a Piacenza nel 10-11-12 settembre 2015.

Consiglio di amministrazione e performance: un’analisi empirica sulle principali banche italiane

Esposito De Falco, Salvatore;Cucari, Nicola;Bilotta, Alberto
2017

Abstract

L’attenzione sull’importanza della corporate governance nelle banche è ulteriormente aumentato a causa della crisi finanziaria e del proliferarsi di riforme a livello europeo e nazionale. In questo lavoro si intende indagare la relazione tra le performance bancarie e la dimensione, composizione e funzionamento del Consiglio di Amministrazione. L’analisi contribuisce ad un avanzamento nella conoscenza della materia attraverso l’indagine su un campione di banche italiane nel periodo 2006-2014. Dall’analisi empirica si evidenziano risultati rilevanti per quanto riguarda l’esistenza di una relazione: negativa, tra dimensione del board, numero di donne nel CdA, numero di comitati interni e performance; positiva, tra le performance e il numero di amministratori indipendenti. I risultati in parte confermano gli orientamenti emergenti dalla letteratura internazionale ed in parte se ne discostano, mostrando nuovi ambiti di studio e di analisi da sottoporre a conferma attraverso studi empirici più ampi.
9788815271747
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
EspositodeFalco_Consiglio-amministrazione-performance_2017.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 192.7 kB
Formato Adobe PDF
192.7 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
EspositodeFalco_copertina-indice_2017.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 75.6 kB
Formato Adobe PDF
75.6 kB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1014470
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact