L'abside della basilica dei SS. Quattro Coronati a Roma: persistenze e reimpieghi fra tarda antichità e medioevo