Ergonomia degli spazi urbani. Un modello previsionale per la valutazione