I reperti ceramici di età recente (in G. Colonna, Ancora su Pallanum, il suo territorio e le vie tra Osento e Sinello)