This paper analyses the influence of the traditional Chinese military thought on the Romance of the Three Kingdoms, a long novel that was written in the 14th century by Luo Guanzhong and it's still a must for any Chinese reader. Elegantly mixing history with imagination, it recounts the fight for supremacy among the kingdoms of Wei, Wu and Shu after the fall of the Han dynasty, from 184 to 280 A.D. Describing more than two hundred conflicts, the author frequently refers to the traditional military thought, thus proving its perennial validity. It sound apllication relies on the ability of the strategists (moushi), whose role and choices inspired later Chinese leaders such as Mao Zedong.

Questo articolo analizza l'influenza del pensiero militare cinese classico sul "Sanguo yanyi" (Romanzo dei Tre Regni), una lunga opera narrativa scritta nel 14 ° secolo da Luo Guanzhong e tuttora amatissima dai lettori cinesi. Mescolando storia e fantasia con grande sapienza, il romanzo racconta la lotta per la supremazia tra i regni di Wei, Wu e Shu dopo la caduta della dinastia Han; le vicende si svolgono tra il 184 e il 280 d.C. Descrivendo più di duecento i conflitti, l'autore rimanda spesso al pensiero militare tradizionale, dimostrandone così la duratura validità. Il Romanzo dimostra come la corretta applicazione di tale pensiero strategico dipenda dalle capacità degli strateghi (moushi), le cui decisioni ispireranno più tardi alcuni leader carismatici della Repubblica Popolare Cinese, tra cui lo stesso Mao Zedong .

Il pensiero militare classico nella letteratura cinese: il "Romanzo dei Tre Regni" / Casalin, Federica. - In: SULLA VIA DEL CATAI. - ISSN 1970-3449. - STAMPA. - 10:VII(2014), pp. 63-79.

Il pensiero militare classico nella letteratura cinese: il "Romanzo dei Tre Regni"

CASALIN, FEDERICA
2014

Abstract

Questo articolo analizza l'influenza del pensiero militare cinese classico sul "Sanguo yanyi" (Romanzo dei Tre Regni), una lunga opera narrativa scritta nel 14 ° secolo da Luo Guanzhong e tuttora amatissima dai lettori cinesi. Mescolando storia e fantasia con grande sapienza, il romanzo racconta la lotta per la supremazia tra i regni di Wei, Wu e Shu dopo la caduta della dinastia Han; le vicende si svolgono tra il 184 e il 280 d.C. Descrivendo più di duecento i conflitti, l'autore rimanda spesso al pensiero militare tradizionale, dimostrandone così la duratura validità. Il Romanzo dimostra come la corretta applicazione di tale pensiero strategico dipenda dalle capacità degli strateghi (moushi), le cui decisioni ispireranno più tardi alcuni leader carismatici della Repubblica Popolare Cinese, tra cui lo stesso Mao Zedong .
This paper analyses the influence of the traditional Chinese military thought on the Romance of the Three Kingdoms, a long novel that was written in the 14th century by Luo Guanzhong and it's still a must for any Chinese reader. Elegantly mixing history with imagination, it recounts the fight for supremacy among the kingdoms of Wei, Wu and Shu after the fall of the Han dynasty, from 184 to 280 A.D. Describing more than two hundred conflicts, the author frequently refers to the traditional military thought, thus proving its perennial validity. It sound apllication relies on the ability of the strategists (moushi), whose role and choices inspired later Chinese leaders such as Mao Zedong.
Letteratura cinese, romanzo storico, pensiero militare, Tre Regni
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
Il pensiero militare classico nella letteratura cinese: il "Romanzo dei Tre Regni" / Casalin, Federica. - In: SULLA VIA DEL CATAI. - ISSN 1970-3449. - STAMPA. - 10:VII(2014), pp. 63-79.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/958241
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact