How do archive documents, scientific publications, or artistic works represent places? What image emerges from those representations? How can history, literature and geography help to build a sense of place, as a prerequisite for any contextualized project? This contribution presents a research project that tries to answer these questions, using the Esquilino district in Rome as a laboratory for investigation. By collecting, selecting and critically analysing texts, images and audio-visual materials on the district, the project aims to create a hypermedia, in order to foster a multifaceted and critical narrative of the place, which can be useful in diverse fields, from education to decision-making processes.

Come i documenti d’archivio, le pubblicazioni scientifi che, le opere artistiche rappresentano i luoghi? Quale immagine ne scaturisce? Come la storia, la letteratura, la geografi a possono contribuire a costruire il senso dei luoghi, premessa per ogni progettualità contestualizzata? L’articolo presenta un progetto di ricerca che vuole rispondere a questi interrogativi, utilizzando il quartiere Esquilino di Roma come laboratorio di indagine. Attraverso la raccolta, la selezione e l’analisi critica di testi, immagini e materiali audiovisivi che hanno visto protagonista il quartiere, il progetto punta alla realizzazione di un ipermedia, che sia in grado di favorire una poliedrica e critica narrazione del luogo, ai fini di una sua spendibilità pratica in più ambiti, da quello educativo a quello decisionale.

Narrazione, memoria, senso del luogo. Un progetto transdisciplinare per la messa in valore degli spazi urbani / Banini, Tiziana; Storini, Monica Cristina; Piccioni, Lidia. - In: IL CAPITALE CULTURALE. - ISSN 2039-2362. - ELETTRONICO. - :Suppl. n. 4 (2016)(2016), pp. 139-149.

Narrazione, memoria, senso del luogo. Un progetto transdisciplinare per la messa in valore degli spazi urbani

Banini Tiziana;Storini Monica Cristina;Piccioni Lidia
2016

Abstract

Come i documenti d’archivio, le pubblicazioni scientifi che, le opere artistiche rappresentano i luoghi? Quale immagine ne scaturisce? Come la storia, la letteratura, la geografi a possono contribuire a costruire il senso dei luoghi, premessa per ogni progettualità contestualizzata? L’articolo presenta un progetto di ricerca che vuole rispondere a questi interrogativi, utilizzando il quartiere Esquilino di Roma come laboratorio di indagine. Attraverso la raccolta, la selezione e l’analisi critica di testi, immagini e materiali audiovisivi che hanno visto protagonista il quartiere, il progetto punta alla realizzazione di un ipermedia, che sia in grado di favorire una poliedrica e critica narrazione del luogo, ai fini di una sua spendibilità pratica in più ambiti, da quello educativo a quello decisionale.
978-88-6056-466-5
How do archive documents, scientific publications, or artistic works represent places? What image emerges from those representations? How can history, literature and geography help to build a sense of place, as a prerequisite for any contextualized project? This contribution presents a research project that tries to answer these questions, using the Esquilino district in Rome as a laboratory for investigation. By collecting, selecting and critically analysing texts, images and audio-visual materials on the district, the project aims to create a hypermedia, in order to foster a multifaceted and critical narrative of the place, which can be useful in diverse fields, from education to decision-making processes.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Banini_Narrazione-memoria_2016.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 128.52 kB
Formato Adobe PDF
128.52 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/944040
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact