Il 30 giugno 2016 si è svolto il Seminario nazionale “Università pubblica. Quali scenari per quale futuro”, organizzato dalla Società scientifica Accademia Urbana (AU) e dal Dipartimento di Pianificazione, Design, Tecnologia dell’Architettura (PDTA) della Sapienza Università di Roma, sede peraltro della Società scientifica. AU è stata istituita due anni fa per rafforzare un’attività di confronto e di proposta, condotta anche svolgendo un ruolo proattivo nel coordinamento della Rete delle società scientifiche del progetto, che trova la sua ragion d’essere nell’urgenza di avviare un processo riformatorio del quadro normativo di riferimento del Sistema universitario sia in termini generali, sia con specifico riferimento alle discipline del progetto. Alle medesime istanze è ispirato il processo di valorizzazione delle competenze scientifiche e disciplinari del Dipartimento PDTA che, attraverso un percorso di rafforzamento dei sistemi di relazioni con la Comunità scientifica nazionale e internazionale, nell’ambito del più ampio progetto culturale della Sapienza, prefigura per il Dipartimento un ruolo attivo e di interprete propulsivo delle istanze di cambiamento, di interlocutore caratterizzato da una capacità di proposta e di azione. In questo quadro, il Seminario ha rappresentato un significativo e quanto mai attuale momento di riflessione da cui far scaturire elementi concretamente utili per la messa a punto di una proposta di riforma.

Università pubblica. Quali scenari per quale futuro / Ricci, Laura. - In: URBANISTICA INFORMAZIONI. - ISSN 0392-5005. - STAMPA. - n. 266(2016), pp. 60-61.

Università pubblica. Quali scenari per quale futuro

RICCI, Laura
2016

Abstract

Il 30 giugno 2016 si è svolto il Seminario nazionale “Università pubblica. Quali scenari per quale futuro”, organizzato dalla Società scientifica Accademia Urbana (AU) e dal Dipartimento di Pianificazione, Design, Tecnologia dell’Architettura (PDTA) della Sapienza Università di Roma, sede peraltro della Società scientifica. AU è stata istituita due anni fa per rafforzare un’attività di confronto e di proposta, condotta anche svolgendo un ruolo proattivo nel coordinamento della Rete delle società scientifiche del progetto, che trova la sua ragion d’essere nell’urgenza di avviare un processo riformatorio del quadro normativo di riferimento del Sistema universitario sia in termini generali, sia con specifico riferimento alle discipline del progetto. Alle medesime istanze è ispirato il processo di valorizzazione delle competenze scientifiche e disciplinari del Dipartimento PDTA che, attraverso un percorso di rafforzamento dei sistemi di relazioni con la Comunità scientifica nazionale e internazionale, nell’ambito del più ampio progetto culturale della Sapienza, prefigura per il Dipartimento un ruolo attivo e di interprete propulsivo delle istanze di cambiamento, di interlocutore caratterizzato da una capacità di proposta e di azione. In questo quadro, il Seminario ha rappresentato un significativo e quanto mai attuale momento di riflessione da cui far scaturire elementi concretamente utili per la messa a punto di una proposta di riforma.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Ricci_Università pubblica_2016.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 292.96 kB
Formato Adobe PDF
292.96 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/932608
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact