Robots umani, avete dunque una realtà?