Il confinamento come dispositivo di produzione del territorio