De Martino e Pettazzoni: aspetti di un confronto metodologico