La presentazione di Alessandro I di Macedonia nelle Storie di Erodoto è stata oggetto di valutazioni discordanti. Il presente contributo ne indaga alcuni aspetti cercando di mostrare come il giudizio di Erodoto sia sostanzialmente positivo, sia pure nei limiti del possibile, laddove questi limiti sono costituiti dal fatto oggettivo che i Macedoni e il loro re militavano nell'esercito di Serse. Erodoto riconosce la presenza di Alessandro nel fronte persiano, ma ne attenua la portata. Particolare attenzione viene dedicata alla narrazione dell'intervento di Alessandro in occasione della spedizione dei Greci a Tempe (Erodoto VII 173).

Aspetti della tradizione erodotea relativa ad Alessandro I di Macedonia

VANNICELLI, PIETRO
2014

Abstract

La presentazione di Alessandro I di Macedonia nelle Storie di Erodoto è stata oggetto di valutazioni discordanti. Il presente contributo ne indaga alcuni aspetti cercando di mostrare come il giudizio di Erodoto sia sostanzialmente positivo, sia pure nei limiti del possibile, laddove questi limiti sono costituiti dal fatto oggettivo che i Macedoni e il loro re militavano nell'esercito di Serse. Erodoto riconosce la presenza di Alessandro nel fronte persiano, ma ne attenua la portata. Particolare attenzione viene dedicata alla narrazione dell'intervento di Alessandro in occasione della spedizione dei Greci a Tempe (Erodoto VII 173).
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/777923
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact