Plurilinguismo e traduzione. Tre esempi per una definizione dei confini