Letture del ‘cosmo’ sovietico fra parola e immagine