Da Ostia a Civitavechia: le iscrizioni della collezione Guglielmi