Sulla nozione di color e χρῶμα nella retorica della prima età imperiale