Il "surrealismo musicale" di Francis Poulenc