Decostruire il sacro. A partire da L’ora di religione di Marco Bellocchio.