Il saggio analizza alcuni scritti di Giovan Battista Marino, con particolare riguardo alle scelte di riscrittura dei classici e di sperimentazione metaforica attuate negli "Epitalami"

Sulle "amorose tenerezze" del Marino

RUSSO, Emilio
2014

Abstract

Il saggio analizza alcuni scritti di Giovan Battista Marino, con particolare riguardo alle scelte di riscrittura dei classici e di sperimentazione metaforica attuate negli "Epitalami"
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/665039
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact