La custodia quattrocentesca con le storie di S.Egidio