Le decisioni "patteggiate" nei procedimenti per illeciti antitrust