Master di secondo livello in Progettazione architettonica di impianti sportivi. Direttore del Master Prof. Luciano De Licio Il Master in “Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi” è un Master Universitario di II Livello istituito dal Dipartimento DiAP in collaborazione con il CONI Servizi SpA, l’ ICS Istituto per il Credito Sportivo, il Comune di Roma ed ha come partner l’Ordine degli Architetti di Roma. L’istituzione del Master discende dall’osservazione che, presso enti pubblici e operatori privati, esiste una forte richiesta di figure professionali che posseggano competenze specifiche nei settori disciplinari trattati dal Corso. Inoltre sta emergendo sempre più chiaramente la tendenza a realizzare una diffusa rete di attrezzature di media grandezza che, attraverso un mix funzionale costituito da spazi per lo sport, aree per lo stare all’aperto, strutture ricreative e commerciali, si pongano in relazione con ambiti di quartiere o tessuti urbani di Comuni di piccole e medie dimensioni. Obiettivo del corso è la formazione di tecnici di elevata specializzazione nei diversi ambiti professionali in cui si articola la programmazione, la progettazione e la gestione degli impianti sportivi, per rispondere alle richieste del mercato del lavoro e migliorare la qualità complessiva degli interventi. I Edizione aa 2008-09 / 10 studenti II Edizione aa 2009-10 / 10 studenti III Edizione aa 2010-11 / 15 studenti IV Edizione aa 2011-12 / 12 studenti V Edizione aa 2012-13 / 12 studenti VI Edizione aa 2013-14 / 27 studenti

Direttore Master in “Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi”, DiAP - Dipartimento di Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma dal 2008-2014

DE LICIO, Luciano
2013

Abstract

Master di secondo livello in Progettazione architettonica di impianti sportivi. Direttore del Master Prof. Luciano De Licio Il Master in “Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi” è un Master Universitario di II Livello istituito dal Dipartimento DiAP in collaborazione con il CONI Servizi SpA, l’ ICS Istituto per il Credito Sportivo, il Comune di Roma ed ha come partner l’Ordine degli Architetti di Roma. L’istituzione del Master discende dall’osservazione che, presso enti pubblici e operatori privati, esiste una forte richiesta di figure professionali che posseggano competenze specifiche nei settori disciplinari trattati dal Corso. Inoltre sta emergendo sempre più chiaramente la tendenza a realizzare una diffusa rete di attrezzature di media grandezza che, attraverso un mix funzionale costituito da spazi per lo sport, aree per lo stare all’aperto, strutture ricreative e commerciali, si pongano in relazione con ambiti di quartiere o tessuti urbani di Comuni di piccole e medie dimensioni. Obiettivo del corso è la formazione di tecnici di elevata specializzazione nei diversi ambiti professionali in cui si articola la programmazione, la progettazione e la gestione degli impianti sportivi, per rispondere alle richieste del mercato del lavoro e migliorare la qualità complessiva degli interventi. I Edizione aa 2008-09 / 10 studenti II Edizione aa 2009-10 / 10 studenti III Edizione aa 2010-11 / 15 studenti IV Edizione aa 2011-12 / 12 studenti V Edizione aa 2012-13 / 12 studenti VI Edizione aa 2013-14 / 27 studenti
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/561396
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact