I testi di Ebla di ARET XI: una rilettura alla luce dei testi paralleli