Francesco Schupfer e la prima cattedra di storia del diritto italiano alla Sapienza romana