I principali obiettivi della collaborazione ISS SENTIERI-AIRTUM sono: stimare l’incidenza dei tumori nei SIN; analizzare il profilo di incidenza dei tumori in età pediatrica (0-14 anni) e adolescenziale (15-19 anni); commentare i dati di incidenza in relazione a una griglia di ipotesi eziologiche. Nel complesso, in 148 dei 298 comuni inclusi in SENTIERI, il progetto a cui è stato dedicato un supplemento di Epidemiologia & Prevenzione pubblicato nel 2010, è attivo un Registro Tumori AIRTUM. La finestra temporale di attività di registrazione dei tumori che verrà considerata nello studio è relativa al decennio 1996-2005. Il numero di casi di tumore attesi nella popolazione dei singoli SIN verrà stimato applicando i tassi di incidenza (specifici per sede, età, genere e periodo di calendario), delle seguenti popolazioni di riferimento: a) popolazione servita dall’insieme dei Registri Tumori operanti sull’intero territorio nazionale (Pool nazionale); b) popolazione residente nella Macroarea geografica dei Registri Tumori nella quale è inserito il SIN; la classificazione di Macroarea è quella proposta dall’Istat (Nord, Centro, Sud e isole) e adottata dall’AIRTUM. Lo studio dell’incidenza dei tumori in età pediatrica e adolescenziale è una delle principali priorità degli organismi di sanità pubblica comunitari ed internazionali, connessa all’esigenza di proteggere la salute infantile dall’esposizione involontaria ai fattori di rischio ambientali. Nello studio collaborativo l’incidenza dei tumori verrà analizzata anche nei Registri diversi da quelli specializzati infantili, per le classi di età 0-14, 15-19 e 0-19 anni. Il calcolo del rischio di incidenza (SIR) in ciascun SIN adotterà come unico riferimento il pool nazionale dei Registri.

Collaborazione scientifica ISS-AIRTUM per lo studio dell’incidenza dei tumori nei siti di interesse nazionale per le bonifiche / Comba, P; Crocetti, E; Buzzoni, C; Fazzo, L; Ferretti, S; Fusco, M; Iavarone, I; Pirastu, Roberta; Ricci, P.. - In: EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE. - ISSN 1120-9763. - STAMPA. - 5-6 (Suppl 4):35(2011), pp. 192-198.

Collaborazione scientifica ISS-AIRTUM per lo studio dell’incidenza dei tumori nei siti di interesse nazionale per le bonifiche

PIRASTU, Roberta;
2011

Abstract

I principali obiettivi della collaborazione ISS SENTIERI-AIRTUM sono: stimare l’incidenza dei tumori nei SIN; analizzare il profilo di incidenza dei tumori in età pediatrica (0-14 anni) e adolescenziale (15-19 anni); commentare i dati di incidenza in relazione a una griglia di ipotesi eziologiche. Nel complesso, in 148 dei 298 comuni inclusi in SENTIERI, il progetto a cui è stato dedicato un supplemento di Epidemiologia & Prevenzione pubblicato nel 2010, è attivo un Registro Tumori AIRTUM. La finestra temporale di attività di registrazione dei tumori che verrà considerata nello studio è relativa al decennio 1996-2005. Il numero di casi di tumore attesi nella popolazione dei singoli SIN verrà stimato applicando i tassi di incidenza (specifici per sede, età, genere e periodo di calendario), delle seguenti popolazioni di riferimento: a) popolazione servita dall’insieme dei Registri Tumori operanti sull’intero territorio nazionale (Pool nazionale); b) popolazione residente nella Macroarea geografica dei Registri Tumori nella quale è inserito il SIN; la classificazione di Macroarea è quella proposta dall’Istat (Nord, Centro, Sud e isole) e adottata dall’AIRTUM. Lo studio dell’incidenza dei tumori in età pediatrica e adolescenziale è una delle principali priorità degli organismi di sanità pubblica comunitari ed internazionali, connessa all’esigenza di proteggere la salute infantile dall’esposizione involontaria ai fattori di rischio ambientali. Nello studio collaborativo l’incidenza dei tumori verrà analizzata anche nei Registri diversi da quelli specializzati infantili, per le classi di età 0-14, 15-19 e 0-19 anni. Il calcolo del rischio di incidenza (SIR) in ciascun SIN adotterà come unico riferimento il pool nazionale dei Registri.
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
Collaborazione scientifica ISS-AIRTUM per lo studio dell’incidenza dei tumori nei siti di interesse nazionale per le bonifiche / Comba, P; Crocetti, E; Buzzoni, C; Fazzo, L; Ferretti, S; Fusco, M; Iavarone, I; Pirastu, Roberta; Ricci, P.. - In: EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE. - ISSN 1120-9763. - STAMPA. - 5-6 (Suppl 4):35(2011), pp. 192-198.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/517666
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact