La "morale" nelle linee. Mallarmé tra le schiume del naufragio