Recensione con "adozione simbolica": Contro il potere