Lo stato si fa mediatore. La travagliata messa in scena del "Diluvio" di Ugo Betti