Il peptide vasoattivo intestinale nell'infarto acuto del miocardio: effetti della sede della necrosi e della terapia fibrinolitica.