Dalle colonne di Capitolium lo sguardo appassionato di Nello Ciampi