"Rileggere i Digesti di Giustiniano: interpretare, sviluppare, unificare il diritto"