Una disfunzione cardiaca biventricolare in pazienti con coronaropatia asintomatica puo’ essere causata da una miocardite piuttosto che da ischemia miocardica.