La valutazione della tolleranza cerebrale al clampaggio carotideo