Va ora in onda la telecronaca (cruenta) della vita