Sclerosi laterale amiotrofica, nutrizione enterale (NE) e rischio di sovraccarico di ferro