La "farina" di un'anfora corinzia in una tomba etrusca di Cerveteri (VII secolo a.C.).