Self Monitoring, controllo dello spazio conversazionale e dominanza percepita in discussioni di piccoli gruppi in azione