La litotrissia extracorporea: nostra esperienza: Relazione alla tavola rotonda