Il giornalismo può salvarci dalla deriva propagandistica riconquistando sul campo la propria legittimità