Sullo sfondo del pensiero estetico crociano l'illustre storico d'arte e il giovane letterato discepolo stretto di Cesare De Lollis diedero vita alla fine degli anni Venti a un fecondo dialogo che nel presente studio viene per la prima volta ricostruito.

Interferenze d’interessi critici. Sui rapporti tra Lionello Venturi e Domenico Petrini / Marconi, Stefano. - In: STORIA DELL'ARTE. - ISSN 0392-4513. - Nuova serie n. 1 (101)(2002), pp. 87-92.

Interferenze d’interessi critici. Sui rapporti tra Lionello Venturi e Domenico Petrini

MARCONI, Stefano
2002

Abstract

Sullo sfondo del pensiero estetico crociano l'illustre storico d'arte e il giovane letterato discepolo stretto di Cesare De Lollis diedero vita alla fine degli anni Venti a un fecondo dialogo che nel presente studio viene per la prima volta ricostruito.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/46344
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact