Il mito del gesuita tra Venezia e i gallicani