Discorso morale, autenticità e universalismo